Come eliminare la cellulite

Sei alla ricerca di un rimedio per eliminare la cellulite e avere un corpo sano e snello per l’estate? Allora sei nel posto giusto per trovare i consigli che stavi cercando. Per prima cosa però, dobbiamo capire la causa del nostro “male” per porvi rimedio in modo efficace. Partiamo con un chiarimento, ossia che cos’è la cellulite. La cellulite è un tessuto che si pone anatomicamente sotto la cute e rappresenta una riserva energetica per il nostro corpo. Perché si forma la cellulite:

  • scarsa componente muscolare
  • sedentarietà
  • fumo ed alcol
  • cattive abitudini alimentari
  • pareti endoteliali vasali fragili

La cellulite è una condizione legata al nostro metabolismo, definito scientificamente come bilancio calorico. Quando quest’ultimo diminuisce si riduce la riserva, al contrario, quando aumenta si verifica il deposito di grasso. Per prevenire o combattere la cellulite ci sono in commercio molti rimedi, tra cui trattamenti anticellulite, gel, prodotti anticellulite e molto altro ancora. Come spesso accade però, non tutti i rimedi sono efficaci, per cui diamo un’occhiata ai migliori.

Cellulite rimedi: come eliminare la cellulite

Il nemico numero uno delle donne è sicuramente la cellulite. I rimedi contro la cellulite sono tanti, artificiali e naturali, ognuno con i suoi pro e i suoi contro. Dieta ed esercizio fisico sono un ottimo punto di partenza, ma non sempre sono sufficienti. Ecco a te alcuni consigli su tutto ciò che potrai fare per eliminare la cellulite una volta per tutte!

  • Cerca di fare sempre molto movimenti. Non ha molta importanza che tu vada in palestra o ti muova in casa, preferisci una camminata al posto del nuoto, l’importante è tenersi attiva e muovere le gambe il più possibile.
  • Introduci nella tua alimentazione i cibi che fortificano i capillari, iniziando magari a bere tisane ed infusi come la cantella asiatica e l’ippocastano.
  • Almeno cinque volte alla settimana cerca di mangiare frutta e verdura fresca con le foglie verdi.
  • Modera il consumo di tabacco ed alcol, diminuendo l’uso anche delle bevande gasate.
  • Bevi moltissima acqua.
  • Mangia cibi che contengono vitamine C, E, zinco e silicio che aiutano a rafforzare il tessuto connettivo.
  • Prediligi l’acqua tiepida durante la doccia e non troppo calda, nei limiti del possibile, alterna getti di acqua fredda su cosce e glutei per rassodare stimolando la circolazione.
  • Usa prodotti anticellulite in gel, creme e compresse. Anche se la loro efficacia non è sempre tutto ciò che avremmo sempre desiderato, un massaggio è sempre un toccasana.
  • Bevi infusi e tisane (come quelle al finocchio) che drenano i liquidi in eccesso, che poi ristagnano in cosce e glutei.
  • A tavola cerca di seguire un’alimentazione equilibrata, evitando di mangiare troppa carne rossa.

Rimedi cellulite: la dieta

I responsabili principali della comparsa della cellulite sono sicuramente gli estrogeni, per tale motivo i problemi di cellulite sono più evidenti prima e dopo il ciclo mestruale. Un trattamento anticellulite comprende sia degli esercizi fisici che una dieta sana ed equilibrata. Non esiste ancora, purtroppo aggiungiamo noi, la cura definitiva per combattere la cellulite, ma certamente un combinazione di più cose può portare a notevoli miglioramenti.

A partire dall’alimentazione. Il consiglio è quelli innanzitutto di assumere bevande e tisane drenanti, bere moltissima acqua e mangiare alimenti che siano ad alto contenuto di potassio. Questi sono: la banana, gli asparagi, le verdure a foglie verdi e il tarassaco (una pianta che si trova spesso come estratto nelle tisane). Questi alimenti sono ottimi per drenare i liquidi in eccesso e quindi diminuire i problemi relativi alla cellulite.

Un ulteriore consiglio per come combattere la cellulite può essere quello di limitare l’assunzione di sale, o meglio ancora, eliminarlo del tutto. Molti si chiedono ancora come fare ad alimentarsi senza sale, la risposta è semplice e naturale: utilizzate più spezie. Inoltre, fai affidamento sui massaggi linfodrenanti, che ti aiuteranno a migliorare la tua circolazione e ad eliminare i liquidi in eccesso.

Cellulite rimedi naturali

La cellulite, nonostante non comporti implicazioni di tipo patologico, è certamente condizionante sulla psicologia della persona che ne è affetta, sopratutto perché la maggior parte delle persone che ne sono affette sono di sesso femminile. La sua presenza si localizza principalmente su cosce e glutei e l’aspetto della pelle diventa teso e granulomatoso. Essa si forma per vari motivi: familiarità, razza, squilibri delle ghiandole endocrine, predisposizione, trattamenti farmacologici ecc. Rimedi naturali contro la cellulite sono i seguenti:

  • Centella Asiatica. È una pianta che appartiene alla famiglia delle Apiaceae ed è originaria del continente asiatico, ma cresce anche in Africa ed Australia. I benefici che se ne possono trarre attraverso i suoi estratti riguardano principalmente l’insufficienza venosa ed agisce in maniera efficace sopratutto sugli arti inferiori. Essa si trova spesso nelle creme cosmetiche anticellulite, ma può anche curare ferite ed abrasioni. Alcune persone la utilizzano anche per combattere i crampi notturni e la pesantezza alle gambe. Si trova anche sotto forma di pillole e non presenta particolari controindicazioni, se non in alcuni rari casi, dermatite allergica e bruciore da contatto.
  • Betulla. Si trova principalmente nelle tisane e trova applicazione sopratutto nei prodotti anticellulite. Sono le foglie che contengono i principi attivi naturali che combattono la cellulite. Il suo effetto diuretico è stato confermato dagli studi scientifici, infatti, le sue foglie sono ottime per eliminare i composti organici attraverso le urine.
  • Vite rossa. Contro la cellulite viene utilizzato anche l’estratto di questa pianta che si trova in moltissime tisane anticellulite. Anche in questo caso sono le foglie a contenere i rimedi contro la cellulite e che sono del tipico colore rosso. I suoi estratti stabilizzano i capillari, prevenendo la permeabilità dei sottili vasi sanguigni. Non sono noti effetti collaterali e quindi si può utilizzare tranquillamente.

Il nostro prodotto anticellulite preferito

Come già abbiamo accennato all’inizio del nostro articolo, in commercio si trovano moltissimi prodotti anticellulite, ma ovviamente non tutti sono uguali o efficaci allo stesso modo e quindi bisogna saper scegliere. La prima cosa da fare è scegliere un prodotto che ben si adatti alle tue esigenze. Siccome sono disponibili sotto varie forme (compresse, gel o tisane) è necessario capire innanzitutto quali siano i prodotti che preferisci assumere e in che modo.

Probabilmente, quelli meno popolari sono i prodotti sotto forma di compresse, ma solo perché attorno ad essi ruota molta disinformazione. La Cellinea, ad esempio, è il nostro prodotto preferito, perché certificato e provato da così tante persone, che sui suoi effetti non si ha ormai alcun dubbio. Nonostante si presenti sotto forma di compresse, infatti, Cellinea è un prodotto cosmetico a tutti gli effetti.

Un trattamento provato scientificamente per eliminare la cellulite. Esso è ottimo per bilanciare gli effetti dannosi nelle cellule di grasso, incrementando i punti di condivisione delle cellule grasse. In pratica Cellinea elimina la cellulite direttamente a livello cellulare. Inoltre, è in grado di migliorare l’aspetto della pelle, rendendolo più morbida, liscia e generalmente più luminosa, restituendoti una silhouette invidiabile.

Come togliere la cellulite: lo sport

Fare una corretta attività sportiva aiuta è un ottimo rimedio per eliminare cellulite a sbafo. Questo perché lo sport migliora la circolazione, il tono muscolare e favorisce l’ossigenazione delle cellule. È utile ricordare che chiunque può combattere la cellulite mediante una corretta attività sportiva come l’aerobica. È falso invece affermare che tali vantaggi non possono essere ottenuti da persone che non hanno mai praticato sport in vita loro.

L’attività principale per contrastare la cellulite è certamente l’aerobica. Se la facciamo per 15 minuti, surriscaldiamo il corpo avviando il processo di eliminazione degli zuccheri, ma senza smaltire la massa grassa. Per eliminare quest’ultima dovremo mantenere una bassa frequenza cardiaca, con un massimo di 130 battiti al minuto. L’aerobica va eseguita almeno 3 volte a settimana se vogliamo ottenere i risultati migliori.

I meccanismi che attivano il metabolismo non sono istantanei, ma richiedono almeno 20-30 minuti per attivarsi, dopo che abbiamo iniziato la nostra attività sportiva. Per cui se avete intenzione di fare 20 minuti di allenamento al giorno risparmiatevi la fatica, non serve a niente! Per contrastare la cellulite un’altra attività sportiva molto praticata è l’acqua-gym. Ottime sono anche il nuoto, la camminata in salita e la bici.

Come curare la cellulite: i trattamenti

I trattamenti anticellulite sono molti e differenti tra loro, vediamo quelli più conosciuti:

  • La pressoterapia. Detta anche “linfodrenaggio meccanico”, è un massaggio che ha come scopo quello di “aprire£ le stazioni linfatiche favorendo la circolazione della linfa che risale dalle gambe fino al tronco del corpo.
  • La terapia combinante. Si avvale di tecniche combinate, appunto, per curare i problemi di cellulite su più fronti contemporaneamente. Questa terapia si avvale di tecniche ad ultrasuoni, ionoforesi e della elettroterapia, tramite correnti elettriche erogate attraverso elettrodi che si posizionano sulle zone interessate dalla cellulite.
  • Mesoterapia, che consiste nell’assunzione di piccole dosi di farmaci omeopatici o tradizionali, che hanno un effetto benefico tramite l’iniezione sotto cutanea.
  • Carbossiterapia. Utilizza l’effetto del gas (anidride carbonica) per dilatare i vasi e anche in questo caso di procede tramite iniezioni sotto cutanee.
  • Lipolisi. Si utilizza soltanto negli stadi più avanzati e consente di sciogliere o aspirare gli adipociti tramite dei trattamenti laser non invasivi o delle cannule di aspirazione.

Come combattere la cellulite in tre mosse

In questo paragrafo ci soffermeremo su tre esercizi in particolare che si focalizzano su glutei e gambe per combattere la cellulite.

  1. Esercizio per le gambe contro la cellulite: restando in piedi piega la gamba fino a toccare il rispettivo gluteo con il tallone. Potete aiutarvi anche poggiando le mani al muro per mantenere l’equilibrio. Per aumentare la difficoltà e quindi la sua efficacia, prova ad alzarti in punta di piedi con il piede che resta per terra. Dieci ripetizioni per gamba e sotto con il prossimo;
  2. Esercizio per i glutei contro la cellulite: ora devi usare il tuo tappetino da yoga, mettendoti in ginocchio su di esso e poggiando le mani per terra. Quindi allunga la gamba verso dietro e ripeti l’esercizio 10 volte per ogni gamba. Adesso sotto con l’ultimo;
  3. Esercizio per le gambe contro la cellulite: siedi per terra e poggia le mani dietro la schiena, con gambe dritte e busto eretto. Mantieni dritta una gamba, mentre l’altra la porti verso il petto. Devi fare una sorta di pedalata. 10 ripetizioni per gamba e siamo apposto. Ora ricomincia da capo e ripeti gli esercizi per 3 volte, facendo 2-3 minuti di riposa tra una serie e l’altra.

Rimedi anticellulite

Sono molti i rimedi per la cellulite che troviamo in commercio e prima di utilizzarli dovremmo capire bene quale sia la patologia che ci ha portato a questo inestetismo. Nonostante questo sia un problema prettamente estetico e non comporti alcun rischio per la salute, trovare una soluzione non è sempre così semplice come si crede. Esistono però supplementi dietetici venduti sotto forma di compresse, che possono aiutarci nella colla contro la cellulite.

Trovare un anticellulite efficace però non è semplice, per questo vogliamo darti una mano a scegliere. I prodotti migliori, ma sopratutto quelli che non presentano controindicazioni sono quelli che contengono esclusivamente ingredienti naturali. Questi migliorano il metabolismo nelle stesse cellule di grasso e grazie ad essi rendono la pelle più sana, elastica e morbida.

Per concludere

Ormai dovresti sapere bene come eliminare la cellulite. Se non sei un’esperta ci manca davvero poco. Dì addio alla buccia d’arancia abbandonando la tua vita sedentaria, adottando uno stile di vita più sano ed equilibrato e aiutandoti con qualche piccolo trucchetto, come le tisane drenanti, i supplementi alimentari e le creme. Ma i nostri consigli non sono racchiusi solamente in questa pagina, infatti, navigando tra le pagine troverai tanti altri utili suggerimenti anticellulite.

Non dimenticare, inoltre, che puoi contattarci direttamente ponendoci delle domande proprio qui in basso e a cui cercheremo di dare una risposta in tempi breve in caso di dubbi o perplessità. Se seguirai soltanto alcuni dei consigli contenuti in questo articolo, siamo certi che in poco tempo riuscirai a trattare gli inestetismi del tuo corpo in modo efficace e sicuro.